Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Costa d'Ovada

Torneo Minetto: successo della Saoms di Costa d'Ovada

Vittoria della formazione locale, che dopo aver liquidato la Saoms di Belforte in semifinale, ha battuto (13-6) nell'atto conclusivo del torneo la Carrozzeria De Filippi

COSTA D'OVADA - Lunedi 11 giugno, presso la Saoms di Costa d’Ovada, ha preso il via la 27° edizione del Torneo a Bocce “Oreficeria Minetto”, il 23° in memoria del compianto Paolo. Sedici le quadrette iscritte alla gara composta da due distinti gironi da otto squadre ciascuno. Sono scese in campo per contendersi l’ambito Trofeo le compagini della Saoms Costa, della C.R.O. Marchelli Ovada, della bocciofila Nicese di Nizza Monferrato, della Boccia di Acqui Terme, della Carrozzeria De Filippi, della bocciofila Negrini Molare e della bocciofila Soms Belforte. Nelle prime eliminatorie si sono  qualificate ai quarti di finale, la  Carrozzeria de Filippi, la bocciofila Nicese e due compagini della Saoms capitane rispettivamente da Stefano Ravera e Alberto Grillo.

Gli incontri di semifinale hanno visto di fronte la Saoms Costa vincente sulla Soms Belforte di Michele Poggio per 13 a 6 e la Carozzeria Dei Fliippi sulla Nicese capitanata da Revello Osvaldoe con il punteggio di 13 a 5. La Saoms di Costa con Alberto Grillo, Gaggero guido, Gabriele  Lantero e Angelo Minetti ha prevalso nella finalissima sulla Carozzeria De Filippi per 13 a 6 aggiudicandosi l’ambito Trofeo. Hanno diretto egregiamente, le partite, gli arbitri Claudio Vaccari e Severino Amista’. Ha collaborato con l’organizzazione l’arbitro Paolo Polo ha cui va il plauso della bocciofila Saoms Costa. Folto pubblico in tutte le serate di gara e grazie agli Sponsor, ricchi premi  sorteggiati, fra gli spettatori nonché la gradita degustazione al bar dei  famosi  “focaccini costesi farciti”.

26/06/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus