Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Eccellenza - girone B

Pinerolo amara: per il Castellazzo prende forma lo spettro play out

Nel finale il Castellazzo prova a spingere con maggiore determinazione, ma né Piana né Cimino sono assistiti dalla necessaria fortuna. Adesso per evitare i play out non si può più sbagliare
PINEROLO - "E' una sconfitta pesante, al termine di una partita equilibrata; loro hanno segnato, noi purtroppo no, ma questo è un problema cronico. Per oltre un'ora la squadra non mi è piaciuta, gli ultimi venti minuti avremmo anche potuto pareggiare, ma serve un atteggiamento diverso". Cosimo Curino, presidente del Castellazzo, commenta così la sconfitta della sua squadra, battuta 1-0 a Pinerolo e ora alle prese con una classifica davvero preoccupante. In terra torinese va in scena uno scontro diretto molto bloccato e avaro di emozioni, nel primo tempo da segnalare c'è solo un intervento di Rosti su Lazzaro, mentre la svolta arriva intorno al quarto d'ora della ripresa: Dalessandro sfiora il gol su azione d'angolo, passa un minuto e a segnare invece sono i padroni di casa, con Moracchiato che batte Rosti dopo corner calciato da Gasbarroni. Nel finale il Castellazzo prova a spingere con maggiore determinazione, ma né Piana né Cimino sono assistiti dalla necessaria fortuna. Adesso per evitare i play out non si può più sbagliare. 


PINEROLO - CASTELLAZZO  1-0
Rete: st 17' Moracchiato   

Pinerolo: Zaccone, Lupo, Casorzo, Moracchiato, Romano, Tonini, Gasbarroni, Begolo, Lazzaro, Bissacco, Fiorillo. All.: Rignanese   
Castellazzo: Rosti, Cascio (25' st Pellicani), Cimino, Labano, Spriano, Camussi, Viscomi, El Berd, Dalessandro, Oberti (25' st Ecker), Piana. All.: Adamo   

Arbitro: Bonomo di Collegno (Melchionda e Ceretti) 

Note: ammoniti Moracchiato, Begolo e Piana
1/04/2019
Paolo Livraghi - sport@alessandrianews.it
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus