Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Podismo

Picollo stacca tutti al Trofeo d'Autunno

Diego Picollo vince la corsa bistagnese con più di 2' di distacco sul secondo, Simone Canepa. Tra le donne s'impone Annalisa Mazzarello dell'Atletica Novese. La Bergaglio sale sul podio a Sesto San Giovanni
PODISMO - Diego Picollo (Maratoneti Genovesi) è in forma strepitosa, e lo conferma vincendo per distacco, in 29'59", la sesta edizione del "Trofeo d'Autunno", la 9 chilometri collinare di Bistagno che è ormai diventata appuntamento principe nell'autunno del podismo. Ben 110 i podisti al via, e Picollo, scattato in testa già dalla partenza, li mette tutti in fila, conquistando la sua 19esima vittoria stagionale. Davvero un 2015 da incorniciare. Alle spalle del dominatore, secondo posto per Simone Canepa (Acquirunners, 32'04"), con una manciata di secondi di margine su Filippo Morale (Atletica Alessandria), terzo in 32'15".

Bella gara anche in campo femminile, ma alla fine a prevalere è Annalisa Mazzarello (Atletica Novese), che in 38'40" precede, grazie ad una rimonta di grande valore sportivo, Marita Cairo (Cartotecnica, 39'01"). L'atleta cairese, partita fortissimo, cala nel finale e deve cedere proprio all'ultimo chilometro, pur salvando il secondo posto dal ritorno di Concetta Graci (Ata), terza in 40'21".

Non era ai nastri di partenza, ma riesce ugualmente a far parlare di sè, Ilaria Bergaglio: l'atleta novese della Solvay, infatti, sale sul podio nella "Alpin Cup - Parco Nord", di 21 chilometri, disputata a Sesto San Giovanni e con ben 816 concorrenti al via: davvero un risultato notevole.

Successi fuori provincia anche per i due atleti dell'Arquata Boggeri, Silvio Gambetta e Loredana Ferrara, che si piazzano rispettivamente primo assoluto e seconda nel settore femminile nella "Marcia del Panettone", una 6 chilometri disputata a Santa Maria della Versa, nel Pavese.
17/11/2015
Antonio Manero - sport@alessandrianews.it
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus