Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Prima Categoria - girone A

Prima categoria: le regine non mollano

Vincono 3-1 Asca ed OvadeseSilvanese, dietro risale il Felizzano di Nobili. Risorge la Luese a San Giuliano
PROVINCIA - Non si divide la coppia regina della Prima Categoria, che anzi esce da questa giornata di campionato con lo stesso risultato: 3-1 sia per l’Asca con il Tassarolo che per l’OvadeseSilvanese in trasferta sul campo del Monferrato; i ragazzi di Usai chiudono già nel primo tempo la pratica con due reti, di Maggiora e Cirio, prima di subire una rimonta parziale degli ospiti con Meta e trovare il gol della sicurezza quasi subito, con Polato. Stessa cosa quelli di Vennarucci che dopo la rete di Chillè subiscono il pareggio temporaneo dei padroni di casa con Vescovi ma già prima dell’intervallo ancora Chillè firma la doppietta e nel finale Dentici servito da un Mossetti sontuoso firma il terzo gol.

Dietro in attesa dei recuperi risale sul podio della classifica il Felizzano che con una rete di Petrov ha ragione di misura dell’ultima in classifica e stacca il Castelnuovo Belbo che viene fermato sull’1-1 dal Calliano: Rossanino firma la rete degli astigiani, risponde Brusasco.

Risorge la Luese che espugna il campo del San Giuliano nuovo per 2-1: a segno Giannicola e Casone, inutile per i ragazzi di Sterpi la rete di Rignanese del pareggio momentaneo dopo la rete di del vantaggio ospite perché dopo pochissimo un altro gol indirizza i tre punti verso la formazione del patron Viganò.

Due gli 0-0 di giornata: quello fra Pozzolese e Castelnovese Castelnuovo e quello nell’anticipo di ieri fra Canottieri Alessandria e Fulvius, mentre la sfida salvezza sorride allo Spartak San Damiano che supera a sette minuti dalla fine 1-0 il Libarna con un gol di Durcan e lo scaraventa in piena zona playout. 
25/02/2019
Fabrizio Merlo - sport@alessandrianews.it
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus