Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Podismo

Alla Polveriera trionfano Picollo e Garcia

Due gradi sotto zero, nove chilometri da percorrere, di cui circa un terzo su sterrato, e settanta concorrenti al via per la gara podistica ad Acqui Terme

 

 

PODISMO - Due gradi sotto zero, nove chilometri da percorrere, di cui circa un terzo su sterrato, e settanta concorrenti al via. Sono i numeri del "Giro della Polveriera", la gara che ha caratterizzato la domenica podistica, ottenendo, nonostante le avverse condizioni meteo, una notevole partecipazione da parte degli atleti, che hanno molto apprezzato il percorso articolato su due giri di un circuito da 4,5 chilometri ciascuno alle porte di Acqui Terme.

A vincere, nel settore maschile, è il novese Diego Picollo, che con i colori dei Maratoneti Genovesi completa la prova in 32' netti. Oltre mezzo minuto meglio del più vicino inseguitore, Marco Picollo (Brancaleone Asti, 32'32"), mentre la terza piazza premia l'astigiano Davide Elli (Vittorio Alfieri Asti, 32'45"). Quarto posto, appena fuori dal podio, per il beniamino di casa, l'acquese Angelo Panucci.

In campo femminile, invece, ancora un successo per Elizabet Garcia (Sange Running), davvero in gran spolvero in questo avvio di stagione: l'atleta di San Germano precede al traguardo Mara Giovine (Brancaleone Asti, 39'03") e Annalisa Mazzarello (Atletica Novese, 39'40"), seconda e terza nell'ordine.

Mentre in provincia non era in programma nessun'altra gara, si è corso invece nel Novarese, con ottimi risultati per i podisti di casa nostra. Infatti, alla Mezza Maratona di San Gaudenzio, Silvio Gambetta e Loredana Ferrara: (Arquata Boggeri) chiudono entrambi al secondo posto, preceduti rispettivamente da Antonio Vasi (Atletica Palzola) e da Lisa Migliorini (Runner Team 99).

 

26/01/2015
Antonio Manero - sport@alessandrianews.it
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus