Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Provincia

Prodotti sardi d'eccellenza al profumo della solidarietà

Ritorna ad Alessandria e Valenza la a favore della ricerca sulla sclerosi laterale amiotrofica. Dal 28 febbraio a Pasqua nei punti vendita di Nova Coop
PROVINCIA - Mille confezioni di prodotti dell’eccellenza enogastronomica sarda saranno in vendita, dal 28 febbraio a Pasqua, nei 16 ipermercati e nei 13 superstore piemontesi di Nova Coop allo scopo di finanziare un progetto di ricerca sulla SLA, la Sclerosi Laterale Amiotrofica. Si tratta della seconda fase di una campagna di solidarietà promossa nel dicembre scorso da Nova Coop e dalla Fondazione Vialli e Mauro, con il patrocinio della Regione Sardegna.
Nel periodo natalizio sono già state vendute al prezzo di 20 euro ciascuna 4000 confezioni, contenenti olio extravergine biologico, vini Cannonau e Vermentino, dolci sardi, malloreddu, formaggi, bottarga, pane carasu e guttiau, mirto e altri prodotti, forniti dal Consorzio PanBio Sardinya. Per ogni confezione Nova Coop e la Regione Sardegna si sono impegnate a devolvere 5 euro ciascuna al progetto “SardiniALS”, uno studio promosso da AriSLA – Fondazione Italiana di Ricerca per la Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA) – che si propone di individuare i motivi per cui la grave malattia ha un’alta incidenza nella popolazione di origine sarda. L’obiettivo è raggiungere entro Pasqua quota 5000 confezioni e poter così complessivamente destinare alla ricerca 50 mila euro. L’acquisto di ogni confezione darà inoltre diritto a ritirare un buono sconto del 10% (per una spesa massima di 100 euro) utilizzabile in tutti i punti vendita Nova Coop nel mese di aprile.
Lo studio “SardiniALS” si propone di analizzare il profilo genetico degli affetti da SLA e dei loro familiari, con l'obiettivo di chiarire i meccanismi della malattia; è condotto dal prof. Adriano Chiò, principale investigatore dello studio e direttore del Centro SLA del Dipartimento di Neuroscienze dell'Ospedale San Giovanni Battista - Molinette di Torino
 
28/02/2013
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
Sezzadio: la "Marcia per l'acqua" contro la discarica
Sezzadio: la "Marcia per l'acqua" contro la discarica
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé