Tortona

La rete antiviolenza si estende a Tortona

Se ne era parlato nell'incontro dello scorso settembre e ora la possibilitÓ di ampliare la Rete Antiviolenza della Provincia di Alessandria diventa realtÓ: se ne discuterÓ domani, 15 gennaio, in Sala Romita
TORTONA - Un passo importante per combattere la violenza contro le donne: questo l'intento con cui, già nel settembre scorso, si era proposto di ampliare la Rete Antiviolenza della Provincia di Alessandria. E domani mattina, venerdì 15 gennaio, nella Sala Romita del Comune, si parlerà proprio di estendere questa possibilità anche a Tortona, con la realizzazione di un Piano di Zona, con un confronto tra Sarah Sclauzero, presidente del centro antiviolenza Me.dea Onlus, e Domenico Ravetti, consigliere regionale. 

Ci sarà così spazio al dialogo, con una discussione che partirà dall'ampliamento della rete antiviolenza a seguito dell'accordo operativo del progetto Viol.A, per arrivare all'illustrazione e allo stato dell'arte del disegno di legge regionale 142, riguardante gli "Interventi di prevenzione e contrasto della violenza di genere e per il sostegno alle donne vittime di violenza ed ai loro figli". 
14/01/2016
Stefania Cava - redazione@tortonaonline.net