Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Scuola

"Non fate rientri pomeridiani, dobbiamo risparmiare su luce e riscaldamento"

La Provincia di Alessandria ha inviato lettere di richiesta ai dirigenti scolastici invitandoli a evitare i rientri pomeridiani per risparmiare sulla spesa di elettricità e riscaldamento. Ad annunciarlo l'assessore Moro sul suo profilo Facebook
La Provincia rilancia l'allarme, il prossimo anno scolastico potrebbe essere vittima di numerosi disagi a causa dei tagli imposti dal Governo Monti. A fare da cassa di risonanza al malumore dell'ente è ancora una volta Facebook. Sul profilo del social network dell'assessore ai lavori pubblici, viabilità ed edilizia scolastica Graziano Moro ieri si poteva leggere questo post:
“Spending review: abbiamo chiesto ai capi istituto della scuola secondaria di concentrare l'orario particolare nella prima parte della giornata senza rientri pomeridiani per risparmiare su calore ed elettricità. Il governo ci ha tagliato tutti i trasferimenti e non ci ha dato un euro per l'esercizio delle scuole”.
La difficoltà di Palazzo Ghilini a garantire, tra gli altri, il pieno funzionamento delle strutture scolastiche era emerso negli scorsi mesi. La spending rewiev ha imposto ulteriori tagli alle Province e una disponibilità di risorse minore. L'Upi aveva subito criticato la manovra spiegando come, tra le altre cose, si mettesse a rischio l'inizio degli anni scolastici. Ora, sembra che quella reazione fosse giustificata. La Provincia di Alessandria ha visto le sue casse svuotarsi anche per la riduzione dei trasferimenti, urge quindi risparmiare ovunque sia possibile per varare il riequilibrio di bilancio entro il 30 settembre. Un rientro pomeridiano può così diventare una spesa che, in tempi di magra, pesa eccessivamente sulle casse provinciali.
Per conoscere nel dettaglio i motivi che hanno portato a questa richiesta, Palzzo Ghilini diramerà un comunicato stampa (con ogni probabilità nella giornata odierna).

4/09/2012
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Maurizio Vandelli in concerto al Festival Contro 2018
Maurizio Vandelli in concerto al Festival Contro 2018
Cristiano De Andr? apre il Festival contro 2018 a Castagnole Lanze
Cristiano De Andr? apre il Festival contro 2018 a Castagnole Lanze
Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
Biodigestore Carentino: il presidio contro il progetto durante la Conferenza dei Servizi
Biodigestore Carentino: il presidio contro il progetto durante la Conferenza dei Servizi
Maurizio Vandelli a Castagnole Lanze per Festival Contro 2018
Maurizio Vandelli a Castagnole Lanze per Festival Contro 2018
Cristiano De André canta De André al Festival Contro 2018
Cristiano De André canta De André al Festival Contro 2018