Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Economia

Forniture gas alle aziende: Confindustria rinnova il contatto con Alegas

Il prezzo di mercato del gas registra un'apprezzabile riduzione rispetto all’impennata del 2018 che il Consiglio Direttivo di Energal ha saputo tempestivamente cogliere: il prezzo sarà fisso e invariabile per dodici mesi assicurando un risparmio superiore al 18%
ECONOMIA - Il Consorzio per l’Energia Energal di Confindustria Alessandria e Alegas Srl (Gruppo Amag Alessandria) hanno rinnovato il contratto per la fornitura di gas metano alle aziende associate ad Energal per il 2019/2020. Il nuovo contratto tra Energal ed Alegas è stato siglato il 17 aprile nella sede di Confindustria Alessandria, dall’amministratore unico di Alegas, Andrea Innocenti, e dal presidente di Energal, Stefano Guala. Sono stati invitati a partecipare alla gara per l’aggiudicazione della fornitura molteplici primari fornitori presenti sul territorio nazionale, chiamati ad esprimersi in base a caratteristiche e profili delle aziende aderenti al Consorzio. Alegas, anche quest’anno, è risultata la più performante offrendo le migliori condizioni non solo dal punto di vista economico ma anche commerciale. Il nuovo contratto entra in vigore dal 1° luglio prossimo con scadenza al 30 giugno 2020. Il prezzo di mercato del gas registra una apprezzabile riduzione rispetto all’impennata del 2018 che il Consiglio Direttivo di Energal ha saputo tempestivamente cogliere; il prezzo del gas sarà fisso ed invariabile per dodici mesi assicurando un risparmio superiore al 18%.

“Con Alegas è ormai da molti anni che lavoriamo bene insieme – commenta Stefano Guala, presidente di Energal – e ci fa piacere confermare anche per il prossimo anno un esempio di collaborazione positiva per il territorio alessandrino tra il principale operatore energetico locale e il sistema industriale privato. Abbiamo riscontrato, con grande soddisfazione, in circostanze di mercato mutevoli e diverse, dai prezzi in crescita e dalle grandi difficoltà di previsioni sull’andamento dovute all’instabilità dello scenario economico internazionale dello scorso anno fino alle attuali riduzioni, la flessibilità dimostrata da Alegas ad adottare soluzioni moderne, in linea con i tempi e con i grandi operatori di mercato, e che incontrano le esigenze delle nostre imprese”.

“L'ormai storica collaborazione con il Consorzio per l’Energia Energal di Confindustria Alessandria, che prosegue dal 2010, - commenta Andrea Innocenti, amministratore unico di Alegas - è per noi motivo di orgoglio e dimostrazione di una grande sintonia con le esigenze del mondo delle imprese. Quest’anno, grazie ad un attento monitoraggio delle condizioni di mercato, è stato possibile cogliere il momento migliore per l’acquisto della materia prima con un risparmio di circa il 20% sulla media di spesa gas dell’anno scorso. Da qui, la firma del contratto in anticipo rispetto alla naturale scadenza. Il nuovo contratto entra in vigore dal 1° luglio prossimo con scadenza al 30 giugno 2020 e vede una crescita importante anche dei volumi previsionali di consumo. A differenza dell’anno scorso, il prezzo sarà fisso per tutta la durata del contratto. Siamo soddisfatti perché gli investimenti fatti in innovazione ci stanno premiando.”

“Sostenere l'imprenditoria del territorio è nel dna di tutto il nostro Gruppo – ribadisce Paolo Arrobbio, presidente del Gruppo Amag -, e sempre più intendiamo proporsi alle aziende come interlocutore a 360 gradi, prestando massima attenzione ai bisogni della clientela, e nel caso specifico di chi fa business e crea ricchezza nella nostra provincia. Tutti gli utili del Gruppo Amag vengono reinvestiti in innovazione, e in sostegno al territorio: questo è il tratto che ci distingue da tutti i nostri competitor, e che ci rende sensibili e reattivi alle esigenze di chi fa impresa, contribuendo alla crescita di Alessandria e della sua provincia”.

Il Consorzio Energal, che opera da oltre quindici anni nel settore dell’energia elettrica, annovera cinquanta aziende aderenti con forniture di circa 180 milioni di kWh e di dodici milioni di mc/gas. Confindustria Alessandria, oltre al Consorzio, ha attivato nuovi servizi di assistenza e consulenza per le aziende nel settore dell’energia, e nuove opportunità di risparmio energetico in particolare con un Gruppo di Acquisto rivolto alle “piccole utenze”.

18/04/2019
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile