Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

“Nuzzodibiase live show” al Teatro San Francesco

Venerdì 12 aprile Corrado Nuzzo e Maria Di Biase inneggiano all’apoteosi della banalità. Tra conflitti di coppia, tradimenti, amori impossibili, insoddisfazioni personali, sedute psicologiche, mutui inaccessibili, recessione, cultura allo sbando e fede che vacilla, anche qualche intelligente riflessione
ALESSANDRIA - Non avere un obiettivo da raggiungere, un messaggio da lasciare ai posteri, una battaglia da combattere può diventare di per sé un gesto provocatorio? Sì, perché Nuzzo Di Biase sono attirati semplicemente dalla “normalità” ed è attraverso l’osservazione di quest’ultima che hanno negli anni costruito il loro mondo surreale, che mette in scena situazioni con una forte carica d’ironia e autoironia, un farneticante furore barocco e uno sregolato umorismo divertente e allarmante allo stesso tempo.

Venerdì 12 aprile alle 21 al Teatro San Francesco, nell'omonima via, nel loro live show Corrado e Maria inneggiano all’apoteosi della banalità e si scusano fin da subito con gli spettatori se lo spettacolo, tra conflitti di coppia, tradimenti, amori impossibili, insoddisfazioni personali, sedute psicologiche, mutui inaccessibili, recessione, cultura allo sbando e fede che vacilla, dovesse suscitare oltre che tante piacevoli risate anche qualche intelligente riflessione.

Assieme hanno iniziato quasi per caso, dopo essersi conosciuti a Bologna. “Io sognavo solo il teatro”, dice Nuzzo; “Io studiavo matematica”, replica Maria. E, intanto, per divertirsi un po’ con passione, lei recitava in piccoli pezzi dedicati alle donne. Lui, che lavorava con Natalino Balasso, la vede, la conosce, poi scatta l’amore. I due discutono di tante cose; poi, una sera, a una kermesse comica, racconta Maria, “ci hanno chiesto di fare una cosa assieme. Non ci avevamo mai pensato”. “Quella sera abbiamo capito che ci divertivamo molto”, prosegue Corrado. Da lì in poi, il teatro e la coppia hanno costituito il seguito naturale. “Tempo dopo, chiedemmo un consiglio per uno sketch comico a Balasso, e invece lui, a sorpresa, lo volle portare alla Gialappa’s”, dice Nuzzo. Da lì, è iniziato il successo su larga scala. Nuzzo e Di Biase, dopo essere passati attraverso la Tv come la maggioranza dei comici italiani di oggi, lavorano in Teatro, alla Rai, e su Radio 2.

Biglietti 15 intero 10 ridotto info: 3314019616
www.vivaticket.it

11/04/2019
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile