Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Provincia

Gli appuntamenti del fine settimana

A Castellazzo Bormida la Fiera dell'Addolorata, a Volpedo “Il Sole della Fiumana”, a San Salvatore il poeta "sui generis" Guido Catalano e il cantautore Federico Sirianni, a Conzano e Fubine i concerti di PianoEchos
PROVINCIA – Sono molti gli appuntamenti culturali in provincia per il fine settimana. A Castellazzo Bormida sabato 12 settembre alle 18,30 nella chiesa di Santo Stefano si inaugura la rassegna Galleria Gamondio. Protagoniste sono le opere del pittore e poeta castellazzese di adozione, Piero Donadio. L’esposizione riguarda paesaggi, scorci ed interni castellazzesi, gruppi di persone, principalmente provenienti dalla raccolta della famiglia del pittore, grazie alla disponibilità della figlia Elisabetta, altre provenienti da collezioni private. Come di consueto, delle opere esposte è stato realizzato il catalogo, copia del quale sarà gratuitamente distribuita ai visitatori. Nell’ambito della mostra vengono inoltre esposti materiali critici, articoli e scritti, pubblicati in passato su riviste o giornali locali, cataloghi prodotti in occasione di altre esposizioni, fotografie riguardanti l’artista. L’esposizione rimarrà aperta fino al 26 settembre, sabato e domenica dalle 17 alle 22. Apertura serale straordinaria è prevista mercoledì 16 e mercoledì 23 settembre. Alle 21,15 al Centro Comunale lo spettacolo di danza Tra sogno e realtà. Domenica per tuta la giornata per le strade e le piazze del paese la Fiera dell'Addolorata: commercio, prodotti tipici locali, artigianato, antichi mestieri e festa della trebbiatura. In mattinata si terrà anche la giornata celebrativa per i 160 anni della Soms.


Domenica 13 settembre dalle 15 alle 19 Volpedo racconta il Quarto Stato attraverso un grande spettacolo-evento e le voci vive di diciotto narratori, discendenti di quegli stessi modelli che Giuseppe Pellizza utilizzò per realizzare il suo celebre dipinto. Il sole della fiumana è un viaggio emozionale, e per molti aspetti unico, tra memorie e suggestioni del Novecento: cent’anni di grandi ideali e di microstoria che si snodano attraverso le vie e i cortili di Volpedo, dove gli spettatori saranno liberi di girovagare per l’intero pomeriggio alla scoperta dei personaggi e dei luoghi pellizziani, per poi confluire al tramonto, come una grande “fiumana”, nella piazza centrale del paese dove il Quarto Stato si ricomporrà, prendendo idealmente vita.

È pomeriggio. Ventidue ideali sipari si stanno per alzare. Il pubblico arriva. A ogni spettatore viene consegnata una piantina del paese dove sono segnati i luoghi in cui potranno incontrare i narratori. Ogni postazione, sulla piantina, è contrassegnata da un frammento del Quarto Stato che evidenzia un personaggio: di quel personaggio, in quel luogo, si potrà ascoltare la storia. I narratori sono tutti abitanti di Volpedo. Gli spettatori sono liberi di girovagare, di perdersi fra le vie, le piazze, i cortili di Volpedo, tutti aperti. Mescolati fra gli spettatori ci sono alcuni suonatori itineranti che, di tanto in tanto, si fermano a fianco di uno dei narratori e con una canzone ne prolungano idealmente la storia. Per tutto il pomeriggio si continua a raccontare. La somma dei racconti costituisce la prima parte dello spettacolo, al termine della quale, i narratori raggrupperanno il pubblico in una nuova fiumana, per raggiungere insieme la piazza. Dalle 9 prove teatrali aperte, alle 21,30 presso la Società Operaia (di fronte alla Pieve romanica) la videoproiezione dell’installazione realizzata da Max Dorigo per l’inaugurazione di Expo 2015. Durante la giornata gli artisti artigiani di Artinfiera di San Sebastiano Curone proporranno le loro creazioni nel centro storico di Volpedo. I contadini dell’Antico Mercato di Volpedo accoglieranno il pubblico nei punti di ristoro con bevande e cibo di strada di produzione biologica e locale.

Il sole della Fiumana, ideato e diretto da Alfonso Cipolla, Giovanni Moretti e Luca Valentino, si avvale della presenza di alcuni attori professionisti (Giovanni Moretti, Beppe Rizzo, Nicola Stante, Elisa Testa) e dei componenti del Laboratorio Teatrale Cesare Bonadeo di Volpedo: Cinzia Bidone, Diego Bidone, Tiziana Bidone, Giovanni Bincoletto, Manuela Bonadeo, Monica Bonadeo, Graziella Boveri, Giacinta Brentassi, Alessandra Bruni, Bruno Cappelletti, Maria Teresa Cisorio, Maurizio Del Conte, Sara Ferrari, Alessandra Franco, Davide Novello, Piero Lesino, Annalisa Lugano, Federica Scupelli, Carlo Tortonese.


Prosegue nel fine settimana il Settembre Sansalvatorese: sabato alle 21 il Campanone d'argento, spettacolo musicale con i ragazzi dell'Oratorio del Campanone. Saranno il poeta "sui generis" Guido Catalano e il cantautore Federico Sirianni con lo spettacolo Due duri di Niùorlìns domenica ad animare la serata ai giardini di villa Genova a San Salvatore (Giardini di Villa Genova, frazione Fosseto) nell'ambito del festival monferrino Parole e Musica in Monferrato. I due metteranno in scena uno spettacolo intenso, divertito e divertente, con, come dicono loro, “poesie e canzoni d'amore, non d'amore e del terzo tipo”.

Per PianoEchos sabato alle 17,30 all'Abbazia di San Maurizio a Conzano il concerto del Nuovo Trio Fauré (Silvano Minella, violino, Marco Perini, violoncello e Flavia Brunetto, pianoforte) con musiche di F.J. Haydn e F. Schubert. Domenica alle 17,30 a Villa Remotti di Fubine il duo Hyunah Park (violoncello) e Yu Sugimoto (pianoforte), musiche di F. Mendelssohn, L. van Beethoven, A. Piazzolla, S. Rachmaninov, C. Franck In caso di maltempo il concerto si svolgerà nella Chiesa Parrocchiale di Santa Maria Assunta.
12/09/2015
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
Sezzadio: la "Marcia per l'acqua" contro la discarica
Sezzadio: la "Marcia per l'acqua" contro la discarica
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé