Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Casale Monferrato

Casale festeggia comunque: "Siamo i vincitori morali"

La finale (persa) a Capitale della Cultura 2020 non è la fine, ma un inizio da cui partire per promuovere il territorio sulla scorta dell'esperienza maturata. "Porteremo avanti i nostri progetti", promette il sindaco Palazzetti
CASALE MONFERRATO - La festa c'è stata ugualmete, anche se con un pochino di quell'amaro in bocca di chi arriva in finale e sogna fino all'ultimo.

Sarà Parma, infatti, la Capitale della Cultura 2020, non Casale Monferrato, unica città del Piemonte arrivata tra le dieci finaliste della selezione nazionale.

A far pendere l'ago della bilancia sulla città emiliana - ala seconda finale - è stata la storia millenaria e la tradizione, sopratutto musicale, del territorio. Il sindaco Pizzarotti ha commentato: "Sono più emozionato oggi che il giorno della elezione".

Come già preannunciato, a Casale si è fatto festa ugualmente, al castello e non in piazza, ma sempre per celebrare 
la cultura. 

"Oggi ci sentiamo vincitori morali. Siamo certi che lo spirito con cui abbiamo vissuto questi mesi sarà lo stesso con cui porteremo avanti i nostri progetti di territorio e di comunità", è il commento del sindaco Titti Palazzetti.

"Non abbiamo perso, abbiamo affrontato la nostra sfida. Non apparteniamo alla stessa categoria di Parma, la nostra è una altra strada. Una strada fatta di memoria, di consapevolezza e di coraggio. Abbiamo osato e siamo entrati fra le prime dieci e questo è un traguardo che abbiamo guadagnato per sempre", ha chiosato l’assessore Daria Carmi.








 
 

 
17/02/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
 Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film
Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film