Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Provincia

Incendio alla raffineria di Sannazzaro

E' visibile anche da diversi parti della provincia l'enorme colonna di fumo che poco dopo le 16 di giovedì 1 dicembre si è levata dalla raffineria Eni di Sannazzaro. Sul luogo diverse squadre dei Vigili del Fuoco. Cessato lo stato di preallarme [AGGIORNAMENTI]
SANNAZZARO - Ci sarebbe stata un'esplosione alla base dell'incendio che sta interessando la raffanieria Eni di Sannazzaro de' Burgondi, in provincia di Pavia.

23:00 Cessato lo stato di preallarme
Su disposizione della Prefettura è dichiarato cessato lo stato di preallarme alle 23.
Anche il Comune di Tortona comunica che alle 23 è cessato lo stato di allerta dichiarato a seguito dell'incendio.
Il sindaco di Alessandria comunica che sta girando un audio in cui si dice che dal Comune una funzionaria stia avvertendo di chiudersi in casa perché la nube sta arrivando in Alessandria. "È totalemente falso! Ho sentito Arpa che attualmente è a Molino dei Torti per i controlli e i monitoraggi. Mi riferisce il direttore che si confermano i dati di non presenza della nube in nessun paese della Provincia e che la notizia della nube in arrivo ad Alessandria non corrisponda al vero" scrive Rita Rossa.

21:00 Situazione monitorata ma in miglioramento
L'incendio sviluppato è sempre più contenuto. Le squadre dei Vigili del Fuoco grazie alla riduzione delle temperature riescono ad avvicinarsi maggiormente all'impianto e ad essere più efficaci. Le ulteriori analisi Arpa confermano la non presenza di concentrazioni significative di inquinanti nell'aria. Ciononostante, data la bassissima soglia olfattiva di alcune sostanze, è possibile percepire alcuni composti anche se in concentrazioni non pericolose. Le condizioni meteo permangono favorevoli e non son previste modifiche per almeno 8 ore. La situazione al momento non desta preoccupazione, si mantiene però l'attenzione fino allo spegnimento dell'incendio.

19:35 40 Vigili del Fuoco per ridurre l'incendio.
L'incendio è stato ridotto dalle squadre al lavoro. Sono 40 i Vigili del Fuoco impegnati nello spegnimento. Permane l'invito alla popolazione della zona di non aprire le finestre. 

19:15 Primi rilievi confortanti: nessun segno di inquinanti
prime analisi con sonde da campo di Arpa non hanno rilevato concentrazioni particolari di inquinanti a Tortona, Pozzolo, Castelnuovo Scrivia e Novi Ligure

19:10
 I Comuni di Bassignana, Sale e Molino dei Torti hanno aperto in forma precauzionale il Centro operativo Comunale per monitorare la situazione conseguente all'incendio avvenuto all'impianto di Sannazaro.

19:00 La nube si allontana dall'alessandrino
Attualmente la ventilazione nei bassi strati propende nettamente, alle stazioni di rilevamento Arpa di Isola San Antonio e Alessandria, dai quadranti sudoccidentali. Il che significa che gli inquinanti vengono "spinti" verso nord-est al suolo e quindi lontano dal nostro territorio - spiegano dalla Protezione Civile alessandrina - In quota la ventilazione propende invece con componente settentrionale sostenuta, ed è questo il motivo per cui il pennacchio alle quote superiori tende a dirigersi verso l'appennino tra pavese ed estremo alessandrino sudorientale.

18:20 Due squadre da Alessandria
Sono due le squadre dei Vigili dei Fuoco inviate da Alessandria per aiutare durante le operazioni di spegnimento e messa in sicurezza dell'impianto di Sannazzaro, come conferma Ciro Bolognese, responsabile delle attività di comunicazione. 
Intanto le condizioni meteo per le prossime ore - fanno sapere dall'Arpa - dovrebbero essere favorevoli perché la nube si disperda senza un'importante ricaduta al suolo. 

18:00 La nube verso Voghera e la Valle Staffora
Le condizioni del meteo spostano la nube verso Voghera e la Valle Staffora. Queste condizioni permarranno nelle prossime ore. La nube che ha raggiunto Tortona risulta ancora a quote alte; potrà ricadere al suolo a seguito di inversione termica nelle ore più fredde. Attualmente non ci sono pericoli, ma si consiglia di stare all?aperto solo in caso di necessità.

17:25  L'avviso della Protezione Civile
Il fuoco e la grande colonna di fumo è visibile anche a molti chilometri di distanza. Sul luogo sono già impegnate diverse squadre dei Vigili del Fuoco.

"A seguito di questo grave incidente - spiega la Prozione Civile - si è sviluppata una consistente nube che i venti e le condizioni atmosferiche spingono verso il Tortonese.

A livello assolutamene precauzionale consigliamo di stare all'interno di ambienti chiusi e di uscire solo in caso di necessità 
Sul posto Arpa sta già svolgendo i campionamenti x l'analisi dell'aria.

Si consiglia di stare in casa soprattutto in virtù dei forti venti che perdureranno per le prossime 24 ore e che faciliteranno la diffusione su larga scala della nube tossica.

17:15
Dal Comune di Tortona: state precauzionalmente in luoghi chiusi
Si informa la Cittadinanza che la massa di fumo visibile sopra la Città di Tortona è dovuta ad un incendio sprigionatosi presso la raffineria di Sannazzaro de' Burgondi. Sono in corso accertamenti da parte dei competenti Uffici della Provincia e dell'ARPA sulla qualità dell'aria. A livello assolutamente precauzionale consigliamo di stare all'interno di ambienti chiusi e di uscire solo in caso di necessità. La situazione verrà costantemente monitorata al fine di acquisire ulteriori informazioni e fornire tempestivi e puntuali aggiornamenti.


Da un utente Facebook le immagini dell'incendio. 



 
 
 
1/12/2016
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
 Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film
Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film