Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Vignole Borbera

Blocchi di cemento dal cavalcavia, era appena passata Antonella Clerici

Tragedia sfiorata a Vignole: lungo la strada che collega Varinella alla val Borbera alcuni pesanti blocchi di cemento si sono staccati da un cavalcavia e sono precipitati. Poco tempo prima era passata Antonella Clerici diretta alla tenuta del compagno Vittorio Garrone



AGGIORNAMENTO ORE 21.30 – Il sindaco di Arquata Scrivia Alberto Basso precisa che il problema si è verificato nel comune di Vignole e non in quello di Arquata: «È vero che l'imprenditore Garrone ha chiesto a entrambi i Comuni di effettuare la manutenzione, ma il sottopasso è di esclusiva competenza del Comune di Vignole e Arquata Scrivia non c’entra nulla». Nel tratto di strada Chittandrino di competenza di Arquata, spiega il primo cittadino, gli unici problemi sono rappresentati dagli abbandoni di rifiuti lungo la strada. 

VIGNOLE BORBERA – Non pare esagerato parlare di tragedia sfiorata ad Arquata Scrivia a Vignole: ieri notte lungo la strada Chittandrino, che collega la frazione di Varinella con la val Borbera, alcuni pesanti blocchi di cemento si sono staccati da un cavalcavia e sono precipitati giù. Tragedia sfiorata, appunto, perché in quel momento non transitava nessuno.

Ma la strada che costeggia l’autostrada A7 collegando la valle Spinti con la val Borbera è frequentata da diversi automobilisti e diventa l’unico percorso di collegamento tra le due vallate in caso di chiusura del ponte di Varinella. Quella di Chittandrino è anche la sola via che conduce alla tenuta Basini, dove l’imprenditore Vittorio Garrone vive con la compagna Antonella Clerici. E proprio la popolare conduttrice televisiva, poco prima del crollo, era passata sotto quel cavalcavia tornando dagli studi Rai di Milano dove conduce “Portobello”.

«È andata bene – dice Riccardo Garrone raggiunto al telefono – Quando i blocchi di cemento si sono staccati non passava nessuno. Ma questo non deve far dimenticare che la strada necessita di manutenzione urgente: già tempo fa lo avevo segnalato ai sindaci di Arquata e di Vignole. Vivo qui da vent'anni e purtroppo la manutenzione sia ordinaria che straordinaria è sempre stata carente. Non ne faccio un discorso personale, perché questa strada è fondamentale in caso di piene dello Scrivia, perché rappresenta l'unico collegamento della valle Spinti. Chiedo ai Comuni di attivarsi per reperire le risorse necessarie a intervenire e mettere in sicurezza la strada».
30/10/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
 Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film
Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film