Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

“Puntiamo su grandi eventi per incrementare il turismo”. Ma a bilancio il comune ci mette solo 500 euro

Rilancio dei musei e grandi eventi: è la strategia dell'azienda speciale Costruire Insieme illustrata nel corso di una commissione congiunta a palazzo Rosso. “Il 2019 sarà l'anno del rilancio del Marengo Museum”. Ma il comune a bilancio, alla voce turismo, mette solo 500 euro
ALESSANDRIA – “Il 2019 auspico sia l'anno del rilancio del Marengo Museum”. A dirlo è Cristina Antoni, presidente dell'azienda speciale Costruire Insieme che, in base al contratto di servizio stipulato con il Comune di Alessandria, si occupa di una serie di servizi culturali, tra i quali la gestione dei musei cittadini. A dieci anni dalla riapertura, con la realizzazione della “piramide”, il museo dedicato a Napoleone, ha conosciuto fortune altalenanti, fino alla chiusura nel 2017 e riapertura l'anno successivo, sottotono.
Il Museo Marengo ha, secondo Antoni, “grandi potenzialità”, ma ha bisogno di interventi di manutenzione, e non solo. “Contiamo di utilizzare lo spazio espositivo all'ultimo piano per ospitare eventi e mostre di richiamo”, dice il presidente, in audizione davanti ai consiglieri delle commissioni congiunte Cultura e Bilancio. La Provincia, proprietaria del complesso, o altre realtà, dovrebbero mettere però mano al portafoglio: ci sono da mettere a punto interventi al giardino e al parcheggio, “e dotare la sala espositiva di adeguati sistemi di videosorveglianza” per ospitare, appunto, opere che fungano da volano e richiamo “non solo per i cittadini, ma anche per i turisti”. Un sogno che, però, cozza con un dato. Anzi due: l'ente proprietario, ossia la Provincia, sull'orlo del dissesto e il Comune che a bilancio ha stanziato la somma di 500 euro. Lo scorso anno erano 1.500, comunque insufficienti.
“Il nostro obiettivo è quello di intercettare sponsor o partecipare a bandi, per recuperare risorse”, specifica Antoni (foto a destra). Non solo per il Marengo Museum, anche per gli altri musei cittadini, di cui Costruire Insieme ha la gestione.
Antoni, alla presidenza dell'azienda speciale da sei mesi, in linea con il sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco, punta molto sul binomio cultura turismo: dopo la giornata a tema su Napoleone a Marengo e l'esposizione di Pelizza da Volpedo alle Sale d'Arte, annuncia nuove iniziative. “I progetti ci sono, ci auguriamo di poterli portare avanti”.
Si guarda con attenzione alla “svolta” che potrebbe arrivare con i finanziamenti Por-Fesr, già destinati alla realizzazione di un nuovo museo civico cittadino e alla Cittadella. “In questa fase non siamo coinvolti”, ammette però la presidente.
Costruire Insieme non si occupa solo di musei, anche se sembra essere l'asso nella manica su cui vorrebbe puntare il nuovo consiglio di amministrazione.
I 34 dipendenti sono dislocati tra il punto giovani (su cui si attendono novità con l'applicazione della nuova legge regionale sulle aziende di promozione turistica), la biblioteca (dove si occupano di progetti per l'invito alla lettura), il servizio di mediazione culturale e l'asilo Bianconiglio di Spinetta. “Servizi che continueranno ad esistere”, premette la direttrice Patrizia Bigi. Il tutto per una somma pari a 1.151.000 euro. Questa è la somma che il Comune riconosce a Costruire Insieme per il complesso dei servizi. Cifra rimasta invariata negli anni. 
“Se si intende davvero puntare su turismo e musei – ha fatto presente Giorgio Abonante, consigliere di minoranza – occorre pensare ad un unico soggetto che sviluppi la rete museale”, portando come esempio Asti, dove la mostra su Chagall ha richiamato circa 40 mila visitatori. Ben lontani dalle poche migliaia di Marengo o della Sala d'Arte Alessandrina.
20/01/2019
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile