Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Curve e piercing, Rita Rossa 'osa' in vacanza prima di tornare a scuola

La foto delle vacanze postata su Instagram con décolleté in primo piano e piercing all'ombelico mostrano l'ex sindaco in una nuova (s)veste, quella di una professoressa "rigorosa ma disponibile al dialogo".
ALESSANDRIA - Niente politica in classe, solo italiano e latino. Primi giorni di scuola anche per l'ex sindaco di Alessandria, Rita Rossa, che dopo dodici anni di vita amministrativa in primo piano (Provincia e Comune), torna a farsi chiamare professoressa al Liceo Saluzzo-Plana. Dice di essere stata accolta bene tra i nuovi colleghi e di non aver accusato la differenza fino a qualche mese fa, quando le interrogazioni e la vita tra i banchi erano quelle del consiglio comunale. “La politica resta una passione e un impegno diretto, ma l'insegnamento è il mio lavoro, e lo devo svolgere con professionalità e dedizione, come sempre in tutte le cose”.
Un po' di 'vuoto' resta, inevitabile, ma si va avanti: “Sono un'insegnante disponibile ma rigorosa. Invito sempre i miei studenti a studiare per se stessi, per accrescimento personale e per maturare uno spirito critico”. Libertà, no omologazione. Il problema su come conciliare tutti gli impegni resta: “Se le Commissioni continueranno ad essere convocate solo al mattino, purtroppo non potrò parteciparvi spesso. Non è giusto farsi sostituire dai colleghi o abbandonare gli allievi”.

Se tra un anno si votasse per il Parlamento? “Dipende da tanti fattori, non sappiamo neppure con che legge elettorale”. Già, Roma: “Se non avessi accettato di fare il Sindaco, forse ci sarei già arrivata...”

Social piercing. Uno dei lati positivi di non avere più ruoli di massima rappresentanza è quello di non dover sempre stare attenti a come ci si comporta in pubblico, e poter essere un po' più 'normali'. Il massimo della trasgressione che Rossa si concedeva da sindaco era un selfie con il Vescovo. Forse proprio per questo le foto delle vacanze con le amiche hanno fatto il giro del web. Soprattutto una, in cui non si vede la faccia. Niente di scandaloso, solo un gossip di fine estate: “Sarò molto più accorta in futuro”, ride minimizzando il fatto di essersi dimenticata di essere comunque un personaggio pubblico (evidentemente seguito sui social network), “ero in vacanza...”. dalla foto postata su Instagram i più attenti hanno notato il piercing all'ombelico: “Ce l'ho da tantissimo tempo”, confessa tra l'imbarazzato e il divertito “Avevo vinto una scommessa: se avessi raggiunto un certo risultato...”.
13/09/2017
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
 Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film
Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film