Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Provincia

Una centrale operativa per tutte le emergenze

Da martedì 9 maggio anche in provincia sarà operativo il 112, un solo centralino per tutte le emergenze. L'operatore che riceve la telefonata contatta immediatamente la sala operativa competente. Restano attivi i numeri 113, 115 e 118: le chiamate verranno automaticamente indirizzate al centralino unificato di risposta
PROVINCIA - Un solo centralino per tutte le emergenze abbinato ad un numero semplice da individuare e ricordare. Da martedì 9 maggio, anche nelle province di Alessandria e Asti sarà operativo il numero unico 112 attivo in gran parte dei Paesi europei. Dopo le province di Cuneo, Torino e Città Metropolitana, si va dunque verso il completamento della copertura in tutto il Piemonte. Le centrali operative in Piemonte sono a Gruglisco e a Saluzzo.

Il servizio è gratuito, multilingue e permette la localizzazione immediata degli utenti che chiamano. Per i cittadini non ci sarà alcun cambiamento: i numeri tradizionali, il 112 per i Carabinieri, il 113 per la Polizia, il 115 per i Vigili del fuoco e il 118 per le emergenze sanitarie resteranno in funzione. Tutte le telefonate verranno automaticamente indirizzate al centralino unificato di risposta. Gli operatori, appositamente formati, contattano immediatamente la sala operativa competente a risolvere l’emergenza.

Il numero unico 112 può essere chiamato 24 ore su 24 da qualsiasi telefono, fisso o cellulare, per segnalare situazioni di emergenza e richiedere il pronto intervento. Alla ricezione della telefonata l’operatore ha il compito di acquisire dati utili per l’identificazione, la localizzazione del chiamante e il relativo bisogno in brevissimo tempo e allertare l’organo competente.

Il Piemonte è una delle prime Regioni in Italia che ha recepito le indicazioni della direttiva europea.

(immagine d'archivio)

8/05/2017
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Primo cogresso provinciale Uil Tucs dopo 4 anni
Primo cogresso provinciale Uil Tucs dopo 4 anni
Intervista a Marco Lodola e Giovanna Fra all'inaugurazione della loro mostra "Se Stasera Siamo Qui"
Intervista a Marco Lodola e Giovanna Fra all'inaugurazione della loro mostra "Se Stasera Siamo Qui"
Red Ronnie alla presentazione della mostra di Marco Lodola e Giovanna Fra
Red Ronnie alla presentazione della mostra di Marco Lodola e Giovanna Fra
I carri più belli arrivano da Sezzadio. Ora chiede di diventare il Paese del Carnevale
I carri più belli arrivano da Sezzadio. Ora chiede di diventare il Paese del Carnevale
Presiodio lavoratori Terme di Acqui
Presiodio lavoratori Terme di Acqui
Maestre senza laurea in presidio sotto la Prefettura
Maestre senza laurea in presidio sotto la Prefettura