Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandrianews e Sport

Torna in edicola lo sport della provincia

Comincia il 2017 e per la provincia alessandrina sono subito sorrisi. Impegnate in competizioni ufficiali solo le due squadre del Casale, Serie D e Juniores Nazionale... e poi il punto sulla promozione e l'incredibile storia di Luca Abbate
ALESSANDRIANEWS E SPORT - Comincia il 2017 e per la provincia alessandrina sono subito sorrisi. Impegnate in competizioni ufficiali, solo le due squadre del Casale, Serie D e Juniores Nazionale.
Domenica quasi perfetta per i ragazzi di Ezio Rossi, che sono andati vicino a battere la capolista Chieri: sotto 1-0, gran reazione dei giovani nerostellati e risultato ribaltato con Pavesi. A tempo quasi scaduto, l'evitabile (parola di Rossi) 2-2
Piange la Juniores, battuta dalla Lavagnese ma non mancano le polemiche: per Maccarini l'arbitraggio non è stato all'altezza
Approfondimento: l'incredibile storia di Luca Abbate, 2002 della Junior Pontestura protagonista con l'Accademia Espanyol.
Il punto sulla Promozione: orgoglio Arquatese, la squadra di Vennarucci ha in rosa ben 14 giocatori di Arquata Scrivia.
8/01/2017
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Primo cogresso provinciale Uil Tucs dopo 4 anni
Primo cogresso provinciale Uil Tucs dopo 4 anni
Intervista a Marco Lodola e Giovanna Fra all'inaugurazione della loro mostra "Se Stasera Siamo Qui"
Intervista a Marco Lodola e Giovanna Fra all'inaugurazione della loro mostra "Se Stasera Siamo Qui"
Red Ronnie alla presentazione della mostra di Marco Lodola e Giovanna Fra
Red Ronnie alla presentazione della mostra di Marco Lodola e Giovanna Fra
I carri più belli arrivano da Sezzadio. Ora chiede di diventare il Paese del Carnevale
I carri più belli arrivano da Sezzadio. Ora chiede di diventare il Paese del Carnevale
Presiodio lavoratori Terme di Acqui
Presiodio lavoratori Terme di Acqui
Maestre senza laurea in presidio sotto la Prefettura
Maestre senza laurea in presidio sotto la Prefettura