Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Acqui Terme

Movie Tellers - Narrazioni Cinematografiche fa tappa al Cristallo

Mercoledì 17 maggio ospite Stefano Di Polito di “Mirafiori Lunapark”. In programma anche la storia di un uomo che per vivere prepara caffè in modo insolito raccontata nel corto "Quello che non si vede" e il documentario "I cormorani" che mostra allo spettatore sorprendenti scorci naturali del canavese. Cineaperitivo durante la serata
ACQUI TERME - Mercoledì 17 maggio al Cinema Cristallo (via Cesare Battisti 7) arriva Movie Tellers - Narrazioni Cinematografiche, la rassegna dedicata al cinema piemontese, diffusa sull'intero territorio regionale curata dall'Associazione Piemonte Movie e promossa da Regione Piemonte, Film Commission Torino Piemonte, Fip Film Investimenti Piemonte, Museo Nazionale del Cinema, Torino Film Festival, in collaborazione con Agis-Anec Piemonte Valle d’Aosta, Associazione Stampa Subalpina, Slow Food Piemonte e Valle d’Aosta, Coldiretti.

Movie Tellers mostra la varietà dei film che ogni anno si girano in regione, una selezione di 12 lavori girati in Piemonte in un format che prevede in un unico appuntamento la proiezione di un lungometraggio, un doc e un corto, al costo di ingresso di 5 euro (ridotto 3 euro). Tappa unica ad Acqui Terme, quella di mercoledì 17 maggio, con ospite Stefano Di Polito di Mirafiori Lunapark che prende il nome dallo storico quartiere operaio in cui è ambientato; in programma anche la storia di un uomo che per vivere prepara caffè in modo insolito raccontata nel corto Quello che non si vede di Dario Samuele Leone, in sala con la sceneggiatrice Chiara Nicola; il documentario I cormorani di Fabio Bobbio mostra allo spettatore sorprendenti scorci naturali del canavese, sullo sfondo del passaggio da infanzia ad adolescenza di due amici di sempre, presente l’attrice Valentina Padovan e i professionisti del reparto fotografia.

La serata sarà allietata da momenti di convivialità legati ai piaceri del cibo che assecondano la naturale propensione del Piemonte, riconosciuta terra di eccellenze cinematografiche ed enogastronomiche; un CineApetitivo “diretto” dalle Condotte Slow Food di Alessandria, del Casalese e Moncalvo, del Tortonese e del Gavi e confezionato da Il Giusto Gusto – Panini d’autore; degustazioni volte a valorizzare i presidi Slow Food, le tipicità enogastronomiche, i produttori del territorio alessandrino e progetti tra i quali Cantine a Nord Ovest, Ami i lupi Adotta un pastore di Coldiretti, in collaborazione con produttori, commercianti, CCIAAL - Camera di Commercio Industria Artigianato Alessandria, Coldiretti Alessandria, Nova Coop Alessandria, Centrale del Latte Alessandria e Asti, Fratelli Derizio.

Programma

Ore 18.30 – Quello che non si vede di Dario Samuele Leone (ospite il regista con la sceneggiatrice Chiara Nicola)

Ore 19.00 – I cormorani di Fabio Bobbio (ospite l’attrice Valentina Padovan e il reparto fotografia)

Degustazione di prodotti locali a cura delle Condotte Slow Food di Alessandria, del Casalese e Moncalvo, del Tortonese e del Gavi

Ore 21.30 – Mirafiori Lunapark di Stefano Di Polito (ospite il regista)
15/05/2017
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



 Bonus mamma, bebè e permessi: ecco tutte le novità
Bonus mamma, bebè e permessi: ecco tutte le novità
Gig Economy: in Provincia 1000 profili attivi. Per lo più donne
Gig Economy: in Provincia 1000 profili attivi. Per lo più donne
Gig Economy e sindacato: la posizione della Uil
Gig Economy e sindacato: la posizione della Uil
Il Giro d'Italia arriva a Tortona. Trionfo di Gaviria
Il Giro d'Italia arriva a Tortona. Trionfo di Gaviria
Bozzetti e lavori degli studenti per la realizzazione del "murale contro la violenza"
Bozzetti e lavori degli studenti per la realizzazione del "murale contro la violenza"
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi" ad Alessandria domenica 9 aprile
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi" ad Alessandria domenica 9 aprile