Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Promozione - girone D

Miracolo Acqui: espugna Valenza e va ai playoff

Il derby sorride ai ragazzi di Merlo che affronteranno in trasferta la CBS, mentre per la Valenzana c'è la Santostefanese
VALENZA - L'Acqui espugna il “Comunale” (2-1) e sorpassa la Valenzana Mado al fotofinish. Vittoria importante per gli uomini di Arturo Merlo, che grazie a questo blitz guadagnano una posizione nella griglia dei playoff: con 53 punti, infatti, l'aggancio agli orafi è cosa fatta ma il quarto posto è realtà in virtù degli scontri diretti favorevoli. I bianchi dovranno affrontare a Torino la Cbs, mentre per la truppa di Scalzi ci sarà l'ostacolo (temibilissimo) Santostefanese.

Per quanto riguarda l'atto conclusivo del girone, i padroni di casa si presentano con una formazione imbottita di giovani ma riescono a trovare il vantaggio dopo otto minuti: errore clamoroso di Piccione, che sbaglia il retropassaggio a Rovera; Davide Rizzo ringrazia, vince il contrasto col portiere e deposita nella porta vuota. Altri due giri di lancette e Francesco Bennardo sfiora il bis, ma incredibilmente l'Acqui si ridesta grazie a una magistrale punizione di Mirone che al 23' ristabilisce la parità. L'ultimo squillo di un bel primo tempo è di Rizzo, che su assist di Savino impegna Rovera; c'è poi da segnalare il grave ko di Piccione, che esce in barella per un sospetto infortunio al crociato.

Nella ripresa Rondinelli e compagni partono forte: Motta di testa spaventa Teti (48'), un cross radente di Lovisolo non trova deviazioni (62') e al minuto 78 gli sforzi degli ospiti vengono premiati. Campazzo va giù in area, il contatto non pare tanto intenso da far cadere l'attaccante ma l'arbitro Cito di Torino assegna il penalty che viene realizzato con freddezza da Manno: palla da una parte, Teti dall'altra e sipario sul match.


VALENZANA MADO – ACQUI 1-2

Reti: pt 8' D.Rizzo; 23' Mirone, st 33' Manno rig.

ValenzanaMado (4-3-3): Teti 6; Gramaglia 6, Casalone 6.5, Cimino 6.5, Roluti 6 (40' st Azizi
ng); Michelerio 6 (27' st Deleani 5.5), Marinello 6, Beltrame 6 (36' st M.Massa ng); D.Rizzo 7,
Savino 6.5, F.Bennardo 6 (16' st Icardi 5.5). A disp: L.Nese, Lenti, S.Massa. All.Scalzi (squalificato, in panchina Greco)
Acqui (4-3-1-2): Rovera 6.5; Piccione 5 (44' pt Bernardi 6.5), Manno 7.5, Morabito 6.5, Mirone 7
(47' st Perelli ng); Rondinelli 6.5, Lovisolo 6 (23' st De Bernardi 6), Cavallotti 6 (32' st Aresca ng);
Campazzo 6.5, Massaro 6.5, Motta 6.5. A disp: Gallo, Acossi, Pizzorno. All.Merlo

Arbitro: Cito di Torino 5.5

NOTE: giornata molto ventosa. Calci d'angolo: 4-0 per l'Acqui. Recupero: pt 1'; st 5'. Spettatori circa 100. 
14/05/2018
Nicola Fraschetta - sport@alessandrianews.it
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Premiati i vincitori del concorso “Acqua, gocce di vita”
Premiati i vincitori del concorso “Acqua, gocce di vita”
Carrà, Carrà, ancora Carrà...
Carrà, Carrà, ancora Carrà...
Albero sradicato dal vento contro 2 auto: nessun ferito
Albero sradicato dal vento contro 2 auto: nessun ferito