Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Sezzadio

Denunciate per aver 'assunto' una badante irregolare

Per alcuni mesi ha seguito l'anziana madre, poi è stata cacciata. Senza soldi, senza casa e senza documenti validi, la 41enne ucraina è stata notata dai carabinieri. Per le ex datrici di lavoro non è finita bene
SEZZADIO - Prima la 'assumono' come collaboratrice domestica, poi la cacciano letteralmente di casa, senza curarsi delle conseguenze. Il 'licenziamento' è costato alle due donne che l'avevano accolta in casa una denuncia per aver dato lavoro ad una clandestina.

L'ucraina trovata dai militari per le strade di Sezzadio ha 41 anni ed è priva di permesso di soggiorno. Secondo la ricostruzione dei carabinieri, per alcuni mesi è stata la badande dell'anziana madre delle due signore, ma a seguito di un litigio l’avevano sbattuta fuori.

La denuncia è stata inevitabile. 
 
18/10/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
Sezzadio: la "Marcia per l'acqua" contro la discarica
Sezzadio: la "Marcia per l'acqua" contro la discarica
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé