Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Cultura

Concorso internazionale di poesia ‘Città di Acqui Terme’: al via l'XI edizione

Il Premio è rivolto ad autori di tutte le età, residenti sia in Italia che all’estero, grazie al coinvolgimento degli oltre cinquemila Istituti Comprensivi del territorio nazionale, delle Ambasciate e dei Consolati stranieri, delle scuole di Cultura italiana. Le premiazioni si svolgeranno il 14 e 15 settembre
CULTURA - Undicesima edizione per il concorso internazionale di poesia ‘Città di Acqui Terme’. Organizzata dall’associazione Archicultura con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, la manifestazione è oggi una realtà affermata nel panorama nazionale e non solo. Nell’ultima edizione sono stati circa 1.100 i partecipanti.

Il Premio è rivolto ad autori di tutte le età, residenti sia in Italia che all’estero, grazie al coinvolgimento degli oltre cinquemila Istituti Comprensivi del territorio nazionale, delle Ambasciate e dei Consolati stranieri, delle scuole di Cultura italiana e alla diffusione online del bando in italiano, francese e inglese.

Le opere delle prime tre sezioni sono valutate rispettivamente da insegnanti di Scuola Primaria, Secondaria di I Grado e Secondaria di II Grado. Per quanto riguarda le sezioni D, E ed F, saranno esaminate da docenti universitari e da poeti di primo piano. Anche quest’anno sarà assegnato un Premio della Stampa, conferito da una giuria composta da alcune tra le più prestigiose firme del panorama giornalistico italiano e presieduta da Alberto Sinigaglia. È possibile partecipare con più elaborati e a più sezioni del concorso. Le opere dovranno essere inviate alla Segreteria del premio entro e non oltre il 19 marzo.

I giurati vengono sempre scelti tra i migliori critici e poeti, con un continuo rinnovamento della composizione. Quest’anno, per esempio, per la presidenza della sezione F è stato scelto il poeta Maurizio Cucchi.

Le premiazioni si svolgeranno il 14 e 15 settembre. Durante queste giornate si svolgerà, come avvenuto per le ultime edizioni, il festival culturale legato al concorso: case editrici e associazioni culturali parteciperanno con incontri, presentazioni, performance. Da quest’anno, inoltre, Archicultura vuole coinvolgere le scuole del territorio, come parte attiva e fondamentale del festival, per valorizzare le loro attività più qualificanti.

“È una grande soddisfazione – dice Pier Angelo Taverna, presidente della Fondazione Cral - constatare, anno dopo anno, il livello raggiunto dal Concorso Internazionale di Poesia ‘Città di Acqui Terme’, grazie all’impegno dei giovani protagonisti dell’associazione Archicultura e dei loro collaboratori”. Sponsor del concorso sono anche l’Istituto Nazionale Tributaristi e la Fondazione della Cassa di Risparmio di Torino.

Per avere maggiori informazioni ci si può rivolgere al numero telefonico 327-6134122 e all’email archicultura@gmail.com.

26/02/2019
Alberto Ballerino - redazione@alessandrianews.it
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
 Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film
Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film