Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Bimbe nate con femore fratturato, due medici a processo

A processo due medici del reparto di ginecologia del Santi Antonio e Biagio, accusati di lesioni, dai genitori di due gemelline nate nel 2014 con i femori fratturati. Se dovesse essere raggiunto un accordo per il risarcimento, l'iter giudiziario potrebbe fermarsi
ALESSANDRIA – Sono accusati di lesioni colpose due medici della Ginecologia dell'ospedale Santi Anotnio e Biagio, il primario Oria Trifoglio e il dottore Ezio Capuzzo che ieri sono comparsi davanti al giudice nella prima udienza.
Ad avere subito lesioni sono due gemelline di Strevi, nate nel maggio 2014, con il femore fratturato. Secondo i genitori, che hanno sporto querela, ci fu un intervento errato, durante il parto cesareo.
Le piccole furono ingessate e poi sottoposte ad intervento chirurgico.
La prossima udienza è stata fissata per il 15 marzo 2018 ma se si giungerà ad un accordo per il risarcimento del danno, la vicenda giudiziaria potrebbe concludersi.
L'ospedale, citato come responsabile civile, aveva già espresso la sua posizione, respingendo le presunte responsabilità dei medici, che avevano operato secondo i protocolli.
8/09/2017
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Chaves legge Dante
Chaves legge Dante
L'ultimo video di Andrea
L'ultimo video di Andrea
Ian Paice dei Deep Purple - Soundcheck a Borgoratto prima del concerto con i Beggar's Farm in favore della LILT
Ian Paice dei Deep Purple - Soundcheck a Borgoratto prima del concerto con i Beggar's Farm in favore della LILT
Sentiero 727: da Pieve di San Giovanni al Santuario di Crea
Sentiero 727: da Pieve di San Giovanni al Santuario di Crea
Sentiero 615: l’itinerario Valenza - Bassignana - Rivarone
Sentiero 615: l’itinerario Valenza - Bassignana - Rivarone
Sentiero 607: la strada di Napoleone nella zona di Valenza
Sentiero 607: la strada di Napoleone nella zona di Valenza