Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Promozione - girone D

Acqui k.o. tra le polemiche con la capolista Vanchiglia

Sul match pesa come un macigno il gravissimo errore dell'arbitro Bertaina di Bra che – dopo neppure sessanta secondi – non ha espulso Cravetto (poi decisivo con un gol e un assist), per una gomitata a Cambiaso
ACQUI TERME - L'Acqui crolla davanti alla corazzata Vanchiglia, ma non si placheranno facilmente le polemiche dopo lo 0-2 maturato all'Ottolenghi. Onore al merito al collettivo a disposizione di mister De Gregorio, costruito per dominare il campionato come sta facendo: tuttavia, sul match pesa come un macigno il gravissimo errore dell'arbitro Bertaina di Bra che – dopo neppure sessanta secondi – non ha espulso Cravetto (poi decisivo con un gol e un assist), reo di aver colpito con una gomitata Cambiaso. La furia di Arturo Merlo sul fischietto cuneese non ha portato alla sanzione disciplinare, innervosendo di fatto i termali che hanno provato a tener testa alla regina.

La rete che sblocca il punteggio arriva al 14' per via di un'indecisione di Morabito, che si fa rubare la sfera da Cravetto. Il bomber torinese dialoga con Ferone e a tu per tu con Gallo è glaciale, rasoterra imparabile. Al 31' il raddoppio, nato da una punizione per i locali respinta dalla difesa ospite che avvia il contropiede, verticalizzazione di Cravetto per Ferone che scappa via e insacca senza problemi dribblando anche Gallo.

Nella ripresa Merlo tenta il tutto per tutto inserendo Massaro, De Bernardi e Rossini e quest'ultimo impegna il bravo Bonansinga in due circostanze; nel finale, poi, la traversa di De Bernardi sancisce la giornata storta dell'Acqui e celebra la marcia, inarrestabile, del Vanchiglia verso la tanto agognata Eccellenza.


ACQUI – VANCHIGLIA 0-2
Reti: pt 14' Cravetto, 31' Ferone

Acqui (4-3-3): Gallo 6.5; Cambiaso 5.5 (20' st Acossi 6), Morabito 5, Rondinelli 5.5, Mirone 5.5
(15' st De Bernardi 6.5); Manno 6, Lovisolo 6 (20' st Roveta 6), Congiu 5.5; Campazzo 6 (1' st Rossini 6.5), Gai 5.5 (15' st Massaro 6.5), Motta 6. A disp: Rovera, Perelli. All.Merlo
Vanchiglia (4-3-3): Bonansinga 6.5; Cravotto 6, Zaccarelli 6, Bo 6, Ahmed 6.5; Talarico 6.5
(39' st Trotta ng), Ferone 7, Bussi 6.5; Moreo 6.5 (41' st Onomoni ng), Cravetto 7.5 (47' st Soplantai ng), D'Onofrio 6.5 (19' st Cervino 6). A disp: Rosso, Alliverti, Coretti. All.De Gregorio

Arbitro: Bertaina di Bra 4.5 

NOTE: giornata grigia e fredda, terreno in buone condizioni. Ammoniti Cravotto, Cambiaso, Mirone, Rondinelli, Motta, Gai, Acossi. Espulso Lovisolo al 30' st per proteste direttamente dalla panchina. Calci d'angolo: 6-3 per l'Acqui. Recupero: pt 2'; st 6'. Spettatori circa 150.
 
5/02/2018
Nicola Fraschetta - sport@alessandrianews.it
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Premiati i vincitori del concorso “Acqua, gocce di vita”
Premiati i vincitori del concorso “Acqua, gocce di vita”
Carrà, Carrà, ancora Carrà...
Carrà, Carrà, ancora Carrà...
Albero sradicato dal vento contro 2 auto: nessun ferito
Albero sradicato dal vento contro 2 auto: nessun ferito