Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Acqui-Genova: confermati sei convogli nel mese di agosto

L’altra sera, nel corso di un incontro tra i pendolari e la Regione Liguria, Trenitalia ha confermato la disponibilità al mantenimento di sei treni anche durante la chiusura della tratta, prevista per il mese di agosto.

OVADA - Le indiscrezioni delle scorse settimane erano fondate. L’altra sera, nel corso di un incontro tra i rappresentanti dei pendolari e la Regione Liguria – proprietaria della linea Acqui-Genova –, Trenitalia ha confermato la disponibilità al mantenimento di sei treni (che non saranno sostituiti dagli autobus) anche durante la “tradizionale” chiusura della tratta, prevista per il mese di agosto. L’altra novità, già confermata in precedenza, riguarda la durata del cantiere: dovrebbero bastare quattro settimane, e non più cinque, come negli ultimi anni. «Forse a qualcuno sembrerà poca cosa – spiega Manuela Delorenzi, referente del comitato Difesa trasporti Valli Stura e Orba –, ma sono più di dieci anni che sulla nostra linea non circolavano treni ad agosto».

Nello specifico, dal lunedì al venerdì del periodo compreso tra il 6 al 31 agosto, resteranno attivi - nell'ambito dell’orario estivo, in vigore dal prossimo 10 giugno – i convogli delle 6.10, delle 7.40 che però farà tutte le fermate e delle 16.17 in partenza dalla stazione di Acqui Terme. Percorso inverso, dal capoluogo ligure alla città termale, per quelli delle 6.05, delle 13.13 («Abbiamo provato a proporre quello successivo ma senza risultato» precisa Delorenzi) e delle 18.13. Nel fine settimana, invece, circoleranno solo i mezzi su gomma. «Come ha sottolineato Giovanni Lunardon qualche giorno fa – conclude Delorenzi – il nostro comitato, insieme a tutti i sindaci (e amministratori) che hanno aderito al Protocollo d'Intesa sulla Mobilità, a cui va il nostro più sentito ringraziamento, sta facendo scuola. Questa, a mio avviso, si può definire buona politica».

 

1/06/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
 Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film
Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film